Loading
campari - tradizione italiana - paolo sorrentino

Campari, Killer in Red e Paolo Sorrentino

Campari lancia su Youtube lo shortfilm Killer in Red, alla regia il premio Oscar Paolo Sorrentino e come interprete Clive Owen. È un noir dove il protagonista è il cocktail Killer Red (non vi diciamo altro per non rovinarvi la visione).

Il cortometraggio Killer in Red fa parte del progetto Campari Red Diaries presentato a Roma, nella capitale del cinema italiano, che ha l’obiettivo di portare in scena il concetto:“Ogni cocktail racconta la storia”.

“Il viaggio di Campari Red Diaries punta a dare un volto all’estro e al talento dei bartender in modo autentico con 12 storie di cocktail create da alcuni tra i professionisti più bravi del mondo, fruibili attraverso video diretti dal giovane regista emergente italiano Ivan Olita. Gli spettatori vengono guidati nella magia che sta dietro alla creazione di ogni cocktail Campari, ponendo al centro la cultura della mixology nelle sue più svariate declinazioni. Ciascuna di queste storie coglie la personalità dei bartender e delle loro narrazioni in maniera intima, e gli spettatori ne vengono coinvolti come quando scelgono un cocktail.”

Una ricetta segreta, quella del Campari, nata nel lontano 1860 che è alla base di molti cocktail.

Campari è il marchio del Gruppo Campari, a cui si aggiungono Aperol, Appleton Estate, SKYY, Wild Turkey e Grand Marnier

Il linguaggio di un film per comunicare in modo innovativo la storia di un brand che nel corso degli anni ha insegnato al mondo a “fare gli aperitivi”. Buona visione!

 

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.