Loading
italian design day-vivere all'italiana-home design

Il “Vivere all’Italiana” di Chiara Pecorelli – Italian Design Day

Oggi in tutto il Mondo viene celebrata la seconda edizione dell’Italian Design Day – voluto dal Ministero degli Affari esteri per promuovere il “vivere all’italiana” attraverso le eccellenze e le peculiarità del design italiano nel Mondo.

In 100 città grazie alla collaborazione di Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani della Cultura verranno organizzati eventi per mettere in risalto il “Vivere all’Italiana” dal punto di vista del design.

Il design infatti, come vi avevamo già sottolineato nella prima edizione dell’Italian Design Day, è uno degli assi portanti dello stile di vita italiano e del Brand Italia poiché è presente in tutti i campi – dalla scienza alla filosofia. Il format dell’Italian Design Day prevede l’intervento di 100 “ambasciatori” del design italiano che metteranno in luce questi aspetti attraverso workshop, mostre, conferenze ed eventi promozionali .

Per questa seconda edizione dell’IDD abbiamo voluto valorizzare l’Italian Design anche noi con un’ ”ambasciatrice” italiana nel mondo: lei è Chiara Pecorelli.

Chiara Pecorelli è una interior designer residente a Parigi da 10 anni – da quando dopo gli studi universitari in Storia dell’arte si trasferisce per accrescere le sue competenze attraverso esperienze internazionali. Intraprende, così, a Parigi una carriera nella progettazione di arredamenti d’interni che la porta ad entrare in contatto con imprese e fornitori locali.

Vivere all’estero diventa per Chiara Pecorelli il punto di svolta della sua carriera perché comprende come la tradizione, i valori culturali ed estetici italiani siano radicati nella sua persona, anche dal punto di vista professionale. Questa consapevolezza la porta così a indirizzare il suo percorso di interior design collaborando con il meglio dell’artigianato veneto.

Arredamento d’interni italiano per una clientela internazionale

Lo stile di lavoro di ItaliabyChiara è proprio quello di trasferire l’identità italiana nelle case dei suoi clienti  (a Parigi, Tokyo, Londra). Lo fa accompagnandoli dalla definizione del piano di layout ideale alla progettazione dettagliata (scelta dei materiali, illuminazione, tecniche e arredi su misura), fino alla direzione dei lavori.

Inoltre, per far vivere le atmosfere dell’artigianato e del design veneziano ha creato dei meravigliosi video che raccontano alcune delle tecniche più affascinanti dell’artigianato veneto, come: il mosaico, la foglia d’oro, il terrazzo alla veneziana e il marmorino. Attraverso le immagini mostra l’essenza di un’arte manuale evidenziando le possibilità di poterle integrare in scenari di interni classici, minimalistici e contemporanei.

Qui un video sul marmorino.

Appartamento haussmanniano seguendo un gusto “tutto italiano”, manifesto dello stile ItaliabyChiara.

In questo lavoro, ItaliabyChiara ha valorizzato l’unicità dei manufatti artigianali italiani adattandoli al gusto di una coppia composta da un’italiana, amante dell’arredamento che adora ricercare i pezzi di design al Marché Paul Bert, e da un giovane imprenditore parigino.

La coppia vive in un appartamento a pochi passi dal Palais de Tokyo, le cui condizioni richiedevano una ristrutturazione generale. Per questo, è stato completamente ridisegnato, sia in termini di spazio che di sviluppo. La cucina, che occupava uno spazio mal organizzato sul retro dell’appartamento, è stata spostata all’interno del “doppio soggiorno”.

Questo progetto, per Chiara Pecorelli, rappresenta a pieno il suo approccio in quanto ha visto protagoniste molte delle tecniche emblematiche dell’artigianato italiano.

Una cucina “totalwhite” in fenix, realizzata in Italia, poggia su un romantico mosaico in tessere di smalto. Le moulures d’epoca sono state vestite con un marmorino nero per contrastare con i colori più tenui della cucina.

italian design day-vivere all'italiana-home design

 

Anche il terrazzo alla veneziana del tutto contemporaneo della sala da bagno, è stato deciso nero, bianco e grigio, in armonia con il resto dell’appartamento.

italian design day-vivere all'italiana-home design

 

I clienti, infine, sono stati accompagnati nella scelta degli arredi (tavoli, sedie, tessuti, tende), anch’essi di produzione italiana.

Ecco che il “Vivere all’Italiana” di Chiara Pecorelli è l’esempio di come il valore della qualità del Brand Italia è dato dal saper fare degli italiani stessi, in Italia e all’estero. Per questo, noi di BrandEssere, siamo felici di avervela fatta conoscere.